Napoli: Nessuno scudetto e 3 coppe ma tanti passi avanti!

Il campionato è terminato da un pezzo, siamo in pieno calciomercato… e con quest ultimo si iniziano a sentire e smentire le voci di trasferimento più infondate sia in entrata che in uscita da parte delle testate giornalistiche (se tali si possono chiamare alcune), come l’attualissimo caso di Higuain che lo vedeva lontano da Napoli, poi smentito in buona parte, alla quale si aggiungono poi anche quelle reali (vedi le meno recenti dichiarazioni del fratello di Higuain).

E con l’arrivo di queste voci arrivano anche i commenti di una parte dei tifosi che tirano fuori l’ormai sempre verde “pappò cacc’ e sord” riferito al presidente della SSC Napoli, Aurelio De Laurentiis che tende, solitamente, a preferire giocatori meno “blasonati” come il recente acquisto Tonelli (che però poi comunque nella maggior parte dei casi si rivelano ottimi acquisti decisivi per il campionato)  ai richiesti “big” seguiti dai maggiori club internazionali e che questo sia la causa degli obbiettivi mancati.

Ora, questo post non sarà assolutamente sul calciomercato di ADL né tantomeno sul budget della società e sulle sue possibilità, ma sul fatto che, anche se non arrivano gli obbiettivi desiderati (vedi scudetto) i progressi nel corso degli anni ci sono stati e sono visibili.

Negli ultimi 6 anni, abbiamo conquistato 2 secondi posti, 2 terzi posti e 2 quinti posti… che ad una analisi approssimativa potrebbe sembrare un andamento altalenante e poco profittevole che però, allo stesso tempo, guardando i punti acquisiti nel corso della stagione si può già notare il miglioramento

Schermata da 2016-07-10 15-05-08

Ma che succede se a questa analisi includiamo anche le coppe e raggruppiamo le stagioni per piazzamenti?

Nelle stagioni in cui ci siamo arrivati quinti siamo passati da 61 a 63 punti e dal non partecipare dall’Europa League ad arrivare alla semifinale della stessa…  di contro però siamo passati da una Coppa Italia vinta ad una semifinale e dagli ottavi di Champions League ai Play-off

Schermata da 2016-07-10 14-22-22

Andando a confrontare invece le stagioni in cui il piazzamento è il terzo posto, si inizia a notare il miglioramento di cui vi parlavo: anche in questo caso possiamo notare un aumento di punti da 70 a a 78,  dai quarti alla vittoria di Coppa Italia. dal non partecipare alla Champions League ad arrivare alla Fase a gironi e dai sedicesimi di Europa League agli ottavi

Schermata da 2016-07-10 14-25-02

Continuiamo con il paragone del secondo posto: da  78 ad 82 punti in Serie A, dagli Ottavi ai quarti in Coppa Italia ed in entrambi i casi usciti ai sedicesimi di Europa League

Schermata da 2016-07-10 14-28-06

Altra analisi da fare è considerando le stagioni in cui siamo arrivati ai sedicesimi di Europa League: il punteggio in Serie A parte da 70 (con terzo posto) per finire ad 82 (di un secondo posto) e si parte dai quarti per finire sempre ai quarti di Coppa Italia

Schermata da 2016-07-10 14-30-11

La nota dolente arriva invece dalla Champions League, in calo nel corso degli anni, ma allo stesso tempo con avvicinamento dell’Europa League ed in 2 stagioni su 3 in cui abbiamo partecipato alla Champions League è arrivata la vittoria della Coppa Italia, oltre alla semifinale della stagione 2014/2015, da non dimenticare anche  la Supercoppa vinta nella stagione 2014/2015 (e ci sarebbe anche quella di Pechino, che ci è stata sottratta ingiustamente nella finale da un pessimo arbitraggio)

Schermata da 2016-07-10 14-33-11

Complessivamente dunque i passi avanti si stanno facendo, e decisamente anche più rapidamente del Napoli di Ferlaino che, non dimentichiamoci, dal 1969 in cui è diventato presidente ha dovuto aspettare, facendo aspettare anche ai tifosi, la bellezza di 18 anni (e soprattutto l’acquisto di Maradona) per vincere il primo scudetto e la seconda Coppa Italia, 20 per la Coppa UEFA e 7 anni per la prima Coppa Italia,  mentre con De Laurentiis la prima Coppa Italia è arrivata dopo soli 5 anni dal ritorno in Serie A e la seconda dopo 7 anni, 8 anni invece per la supercoppa (Se invece vogliamo contare dalla nascita del Napoli Soccer sono rispettivamente 7, 9 e 10 anni).

Decisamente un buon progresso… non trovate?

Quella rete di profili (finti) che attacca De Magistris e vota Lettieri

Ad oltre una settimana dal primo turno ed a pochi giorni dal secondo turno delle elezioni comunali di Napoli, la guerra tra i contendenti si fa sempre più pesante… ma soprattutto SLEALE.

Torniamo al giorno delle elezione e quelli successivi: I ragazzi dell'”Ex OPG Occupato – Je So Pazzo” hanno segnalato brogli elettorali durante le elezioni, confermate poi anche da Fanpage con un video e dalla procura con una indagine che coinvolge Valeria Valente del Partito Democratico.

Ma evidentemente la compravendita di voti non basta! Nelle settimane/mesi precedenti alle elezioni sono apparsi manifesti, che sembrano essere da parte dello schieramento Lettieri, contro l’attuale sindaco Luigi De Magistris ma non è il solo episodio.

Infatti dal web sono apparse pagine contro De Magistris e blog quale “vocenapoliblog.wordpress.com” , abbinato anche a profili, che poi vedremo in seguito essere finti, che provvedevano a pubblicarlo su ogni post pubblicato da De Magistris sulla sua pagina ufficiale.

Partiamo dal blog: è nato a febbraio 2016, su una piattaforma gratuita come wordpress che permette anche il completo anonimato, ed infatti non vi risulta nessun nome e cognome a firmare gli articoli che lanciano accuse a De Magistris

L’ultimo post del blog, nella fattispecie, accusa il sindaco di brogli elettorali segnalati, secondo il blog stesso, anche dal video di fanpage.it e da parte di un tale “Antonio Esposito”.

Ora: Antonio Esposito è vero che risulta presente nella lista “La Città con De Magistris”, ma è anche vero che non vi è nessuna prova fotografica da parte del blog che attesti la sua presenza nel video di fanpage, dove l’unica cosa che si sente è un “Vota Esposito”.
E di “Esposito” vi è praticamente un candidato per lista , Forza Italia compresa, ed è presente addirittura un omonimo Antonio Esposito nelle liste del Partito Democratico

Passando invece ai profili fake, questione tra l’altro già segnalata nei giorni scorsi dalla testata giornalistica Identità Insorgenti, nei giorni precedenti al primo turno elezioni, due profili, ovvero Mauro Attanasio e Lucia Incoronato hanno postato  collegamenti, poi rimossi, all’articolo del blog citato in precedenza
Entrambi con post a favore di Lettieri (e presi dalla pagina dello stesso) e contro De Magistris, gli stessi IDENTICI post:

Schermata da 2016-06-13 15-36-14 Schermata da 2016-06-13 15-36-26

 

 

 

 

 

 

ed entrambi nati il 28 aprile, come è possibile notare dalle foto del profilo sia dell’uno che dell’altro

 

Schermata da 2016-06-13 15-30-24Schermata da 2016-06-13 15-31-26Schermata da 2016-06-13 15-31-12

 

 

 

 

Da notare come nelle ultime ore sono stati rinominati Giuseppe Piscicelli e Sabrina Iodice, ed abbiano rimosso i post pro-lettieri… ma molti dettagli, come potete notare dalle foto e dalle cover, sono rimasti pressoché invariati.

Si aggiungono anche Vincenzo BrunoNicola Massa e Giuliana Crispo che commentano sulla pagina di Napoli Fanpage.it in un post riguardante le elezioni , ed anche loro hanno cambiato nome in Carlo Budoni, Maurizio Migliaccio e Angela Di Domenico e rimosso i post pro-Lettieri

 

Ma non finisce qui, ai 3 commenti presenti sul post di fanpage.it vi sono 3 mi piace da altri 3, di cui 2 come i precedenti: Noemi Siciliano e Marianna Ciliberti (rinominati adesso in Pamela Rullo e Maria Russo)

 

Schermata da 2016-06-13 19-13-55 Schermata da 2016-06-13 19-14-04

 

Ma attenzione! Avendo iniziato la scrittura di questo post 2 giorni fa, nel frattempo, vi sono stati aggiornamenti: i 3 mi piace ai commenti sono aumentati a 6/7/8 e si sono aggiunti altri profili palesemente finti, 4 precisamente, vediamoli:

Ed al momento in cui sto ultimando la scrittura di questo post:

  • Le modifiche più recenti sono state effettuate circa 2/3 ore fa
  • Quella più vecchia risale ad inizio anno
  • Su alcune foto è presente il solito trucchetto della modifica della data
  • Ultimo punto: va notato come TUTTI i profili in questione abbiano disabilitato la possibilità di ricevere le richieste di amicizia da persone da cui non si hanno amicizie in comune

Insomma, una vera e propria rete di profili finti a cui si fa fatica a star dietro!

 

La Supercoppa è nostra!

Supercoppa 2014Una partita che sembrava non terminare più, tempi regolamentari (terminati 1-1), tempi supplementari(terminati 2-2) e rigori…7-8 è il risultato finale che i permette di riabbracciare la Supercoppa dopo ben 24 anni e contro la stessa squadra dell’ultima nostra sfida per conquistarla

Una partita con un Higuain che, con la sua insistenza e determinazione nel segnare i 2 gol, ci ha permesso di arrivare ai supplementari ed ai rigori (oltre ad aver fatto capire con un gesto a seguito del gol le sue intenzioni per la partita), un Hamsik che da capitano ha dimostrato ancora al resto della squadra che quando tutti ti danno per sconfitto puoi smentirli e dimostrare che sei ancora li a lottare ed un 24enne Rafael Cabral che con la sua parata è riuscito ad uscire allo scoperto dalla pesante ombra di un predecessore con maggiore esperienza come Pepe Reina e farsi valere, diventando lui l’uomo che concretizza la vittoria di una partita durata oltre 115 minuti.

Ovviamente sono solo 3 dei tanti giocatori che vanno ringraziati per averci regalato una serata emozionante (anche terrorizzante in alcuni momenti, ma per il nostro Napoli direi che possiamo sopportarlo) ed averci dato la possibilità di esultare e festeggiare per la vittoria della Supercoppa 2014.

( Crosspost ACAN1983.it )

NapoliPassion per iPhone

napolipassion

Disponibile la versione per iPhone/iPod Touch (ed utilizzabile anche da altri dispositivi Touch) di NapoliPassion, dove sarà possibile vedere le ultime notizie, la classifica, il calendario, la classifica marcatori ed i dettagli dell’ultimo turno giocato dal nostro Napoli.

Per visualizzarla non è necessario installare alcuna applicazione, basterà andare all’indirizzo www.napolipassion.net, verrete reindirizzati automaticamente alla versione iPhone/iPod Touch.
Se così non fosse basterà invece andare all’indirizzo iphone.napolipassion.net

Nuovo look per ACAN1983.it

Dopo quasi 2 anni, ACAN1983.it si rifà il look ed introduce parecchie novità,ecco un riepilogo dettagliato:

NOVITA’ GENERALI

  • Nuovo Look, più leggero (sia da guardare che da caricare)
  • Fotogallery:Nuova fotogallery con le foto degli eventi organizzati dall’acan e non.
  • Classifica:inserita la differenza reti
  • QuickBox: riquadro dove verranno mostrati gli annunci del sito,gli ultimi post del forum e le ultime news di tuttonapoli.net

SEZIONE DOWNLOAD
E’ presente una sezione download dove scaricare wallpaper e temi per cellulari symbian (e presto arriveranno altri files da scaricare)

NUOVO STAFF
Fanno il loro ingresso nello staff di ACAN1983: Francesco,Armando ed inoltre ritorna Fabrizio.

CANALE YOUTUBE
Gli utenti potranno inviare i loro video sul Napoli,che verranno inseriti sul canale ufficiale ACAN1983 su YouTube, oltre ad essere mostrati durante la trasmissione ACAN con gli azzurri

PAGINA TRASMISSIONE
E’ stato inserito un archivio con le schede di tutte le puntate della trasmissione dal 2007 ad oggi ed è possibile scaricare le foto delle scuole calcio ad alta risoluzione
Ed infine,grazie ad arcoiris.tv, è possibile rivedere tutte le replice della scorsa stagione e di quella attuale

NOVITA’ AL FORUM
Anche il forum ha le sue novita: sono state aggiunte 2 nuove sezioni,ed oltre 40 nuovi smile.

Novità  al sito ACAN1983.it

Ed ecco finalmente pronta una novità  a cui lo staff di ACAN1983.it sta preparando da tempo,
L’archivio delle puntate della trasmissione “ACAN con gli Azzurri“, dove sarà  possibile vedere quando e dove si vuole(a patto di avere un computer ed una connessione internet) le puntate già  trasmesse della trasmissione, inoltre sarà  anche possibilie scaricarle in alta risoluzione o solo l’audio in formato MP3.

Ovviamente va ringraziato Arcoiris.tv, che ha reso il tutto possibile ospitando le puntate sui suoi server ed anche il nostro Alessandro che si occupa di convertire e caricare le puntate sui server Arcoiris.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: