Gaming su Linux: A che punto siamo?

steamos_PC_288Negli ultimi 2 anni abbiamo assistito al rilascio del client di Steam per Linux  ed  al rilascio della beta alpha di SteamOS,  il sistema di Valve bastato su Linux (Debian per la precisione) improntato al gaming e ad essere il sistema operativo delle Steam Machine.

Da allora, sembra che l’industria videoludica stia rispondendo positivamente alla Valve, da Nvidia ed AMD stanno ottimizzando i driver alle varie software house indie e non che stanno aggiungendo la compatibilità con il sistema del pinguino ai propri titoli.

Tra i rilasci dei giochi a tripla A(sia nuovi che vecchi) avvenuti da allora, possiamo citare titoli come Football Manager 2014 e 2015, Metro Last Light e delle versioni Redux di entrambi i capitoli della serie, Euro Truck Simulator 2, Tropico 5, Broken Sword 5 e Painkiller Hell&Damnation

La 2K Games si è dimostrata molto interessata a Linux, dato che nel giro di poco tempo ha commissionato ad Aspyr e Feral, le due aziende che si occupano di effettuare il porting dei titoli su Mac e Linux, molti importanti titoli: Borderlands 2, Borderlands The Pre Sequel (con tanto di lancio al day one), Civilization V ed il più recente Civilization Beyond Earth, Aspyr ha inoltre annunciato di essere al lavoro su  altri 3 giochi e 4 DLC.
E’ stato inoltre  annunciato dalla 2K Games il rilascio del titolo Bioshock Infinite nei primi mesi del 2015.

Msteam-linux-tileentre alla Feral si sono occupati del porting di XCOM Enemy Uknown e relativa espansione Enemy Within, seguito dal recente Empire: Total War, da non dimenticare l’annuncio di Total War Rome 2 che verrà portato direttamente dallo sviluppatore originale del titolo, la Creative Assembly.
Entrambe hanno ribadito più volte che sarà un anno pieno di rilasci per SteamOS e Linux

La Nordic Games, che supporta Linux con diversi titoli verranno quali il già nominato Painkiller: H&D, Deadfall e The Raven , sono in fase di porting anche entrambi i titoli dela serie Darksider, ed è stato annunciato anche MX vs ATV Supercross Encore

Ma anche tra gli annunci di giochi in fase di sviluppo possiamo trovare titoli di tutto rispetto: Homefront: The Revolution basato sul nuovo Cryengine, Project Cars ed Unreal Tournament che ovviamente sarà basato sull’Unreal Engine.

Ancora in attesa di conferma ufficiale ma con evidenti tracce su SteamDB possiamo citare Torchlight II e Shadow Warrior. Mentre sono confermati e prossimi al rilascio Oddworld New ‘n’ Tasty (remake in di Oddworld Abe’s Odysse), Pillars of Eternity (realizzato dalla Obisdian Enternatinement. stessi sviluppatori di Fallout New Vegas e proprio nelle ultime ore Dying Light sviluppato dalla Techland che ha già aggiunto il supporto a Linux a Dead Island ed al Chrome Engine.

Buone notizie anche sul fronte degli store online: Gamesgate  ha aggiunto la categoria Linux e GOG.com ha reso disponibile il supporto a Linux, sia per il sito che per il client Galaxy che verrà rilasciato prossimamente.

Insomma, seppur solo all’inizio, si prevede un periodo sempre più interessante per il gaming su Linux!

Linux:Fase offensiva per il 2007

La communità di Linux sembra decisa a voler procedere alla fase offensiva nel 2007.

Linux Foundation

Pochi giorni fà è nata la Linux Foundation , nata con la fusione di due tra le più importanti associazioni per il supporto e la promozione di Linux, ovvero l’OSDL(Open Source Development Labs) e FSG(Free Standards Group).
La fondazione nasce con lo scopo di Continue reading →