maxpayne31

Apprendo solo ora che il 27 Marzo la Rockstar ha annunciato il ritorno di Max Payne, annunciando il terzo capitolo, l’unica immagine rilasciata mostra Max invecchiato di alcuni anni, che in realtà non sembra neanche lui e nel comunicato della Rockstar, di cui ne riporto la parte tradotta da hwupgrade,it, si legge:

Tradito e lontano da casa, Max è ora intrappolato in una città piena di violenza e spargimenti di sangue, dove le sue armi e i suoi istinti sono l’unico tramite per arrivare alla verità e ad una via di fuga

Max Payne non farà più parte della Polizia di New York, ed anche l’ambientazione stessa non sarà più a New York

Inoltre questo capitolo non sarà sviluppato da Remedy come i primi due, ma dalla Rockstar Vancouver, stessa Software House che ha sviluppato Bully.

La maggior parte dei fan di Max Payne(compreso il sottoscritto), è molto preoccupata del fatto che possa venire rovinato un marchio, o meglio un mito che è già entrato nella storia dei videogiochi grazie alla sua grafica ma soprattutto alla trama.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni da Rockstar, e magari qualche immagine del gioco,  che come dichiarato dalla Rockstar disponibile in inverno.

Vi lascio con il video della colonna sonora finale(e non solo) del secondo capitolo… Late Goodbye dei Poets of the Fall ( http://www.poetsofthefall.com / http://www.poetcountyjail.com )

Post Navigation